Elettrosmog Control
Servizi
Inquinamento elettromagnetico

Misura dell'inquinamento elettromagnetico o elettrosmog

Si parla di inquinamento elettromagnetico, o elettrosmog, quando i livelli di campo elettrico e/o magnetico superano quelli del fondo naturale.
Infatti, ai campi elettromagnetici naturali si sono sommati, con l'inizio dell'era industriale, quelli artificiali strettamente connessi con lo sviluppo scientifico e tecnologico (produzione, trasporto e distribuzione dell'energia elettrica, telecomunicazioni, apparecchiature elettroniche…).
In alcuni settori, come quello delle telecomunicazioni si è assistito a uno sviluppo tale che, in numerose aree del globo, si sono superati i livelli del fondo naturale di milioni fino anche a miliardi di volte, inducendo così preoccupazioni anche nella comunità scientifica internazionale, che ha avviato moltissimi studi per valutare i possibili effetti sulla salute di questa nuova forma di inquinamento.
Misurare con precisione il livello di campo elettrico e/o magnetico a cui siamo esposti giornalmente, a casa o al lavoro, permette di valutare i rischi e di prendere le necessarie precauzioni per salvaguardare la nostra salute.

Approfondisci l'argomento nella sezione: Elettrosmog ->